Archivi categoria: Statuto di soggiorno e sicurezza sociale

Statuto di soggiorno e accesso alle prestazioni di sicurezza sociale

Disoccupazione: lavoro in un paese, domicilio in un altro

In un comunicato stampa del 25 maggio 2018, il sindacato OCST aveva informato che il guadagno intermedio sarebbe stato esteso ai disoccupati frontalieri. Il problema oggi infatti è che i lavoratori non domiciliati devono far valere le indennità di disoccupazione … Continua a leggere

Pubblicato in Statuto di soggiorno e sicurezza sociale

Diritto di restare per pensionati e invalidi secondo l’ALCP

Base legale Secondo l’art. 7 lit. c) ALCP in relazione con l’art. 4 dell’allegato I all’ALCP, i cittadini di una parte contraente e i membri della loro famiglia hanno il diritto di rimanere sul territorio di un’altra parte contraente dopo … Continua a leggere

Pubblicato in Statuto di soggiorno e sicurezza sociale

Applicazione dell’ALC: necessario un nesso transfrontaliero

Chi è nato e cresciuto in Svizzera e non ha mai lavorato all’estero in uno Stato membro dell’Unione europea (e i suoi familiari), non può richiamarsi all’accordo sulla libera circolazione con l’UE Il caso: Una cittadina dominicana residente in Svizzera … Continua a leggere

Pubblicato in Statuto di soggiorno e sicurezza sociale

Permesso B e centro dei propri interessi

Il Tribunale cantonale amministrativo, con sentenza 52.2016.237 del 3 maggio 2017, ha riconosciuto che “Non è quindi dato di vedere come a un cittadino che possa prevalersi dell’ALC non debba essere rilasciato un permesso di dimora per il solo fatto … Continua a leggere

Pubblicato in Statuto di soggiorno e sicurezza sociale

Legge sugli stranieri, modifica del 16 dicembre 2016

Link a messaggi e dibattiti parlamentari: oggetto 13.030, integrazione: parlament.ch; oggetto 16.027, Regolazione deII‘immigrazione e miglioramenti neII‘esecuzione degli accordi sulla libera circolazione: parlament.ch Modifiche pubblicate sul Foglio federale: FF 2016 7937, Regolazione dell’immigrazione e miglioramenti nell’esecuzione degli accordi sulla libera … Continua a leggere

Pubblicato in Attualità, Statuto di soggiorno e sicurezza sociale, Stranieri vari

Revoca o non rinnovo di permessi di soggiorno per genitori stranieri di minorenni di nazionalità svizzera

Il Consiglio di Stato, in un comunicato stampa del 6 ottobre 2016 informa che un cittadino straniero con uno o più figli di nazionalità svizzera, entro certi limiti, non sarà allontanato dal suolo nazionale per mere ragioni economiche, ovvero per … Continua a leggere

Pubblicato in Statuto di soggiorno e sicurezza sociale, Stranieri vari

Scambio dati con l’ufficio per la migrazione in caso di prestazioni di sicurezza sociale

Nella primavera 2016 avevo chiesto al Cantone farmi avere le direttive esistenti in materia di scambio d’informazioni tra l’Ufficio del sostegno sociale e dell’inserimento (USSI), la Cassa cantonale di compensazione per gli assegni familiari, gli Uffici regionali di collocamento e … Continua a leggere

Pubblicato in Statuto di soggiorno e sicurezza sociale

La posizione delle persone straniere nel diritto autonomo delle assicurazioni sociali in Svizzera

(appartenenti a Stati senza accordi di sicurezza sociale) e la possibile perdita di diritti all’incrocio con il diritto della migrazione (Legge stranieri).

Pubblicato in Statuto di soggiorno e sicurezza sociale

Permessi di soggiorno e prestazioni di sicurezza sociale

Il concetto di prestazioni “assistenziali” e il diritto a farvi capo senza perdere il permesso di soggiorno può variare a dipendenza della legge che regola il soggiorno e a dipendenza dei motivi e delle condizioni del soggiorno. Basi legali In … Continua a leggere

Pubblicato in Statuto di soggiorno e sicurezza sociale

Povertà e discriminazione o l’uso della politica migratoria per distruggere la socialità

di Rosemarie Weibel Articolo apparso su Forum Alternativo, Quaderno 5 del 15.12.2015 «Tra il XVII e l’inizio del XX sec., la cosiddetta “inidoneità sociale al matrimonio” consentì di escludere gli individui e le famiglie la cui riproduzione sociale era giudicata … Continua a leggere

Pubblicato in Statuto di soggiorno e sicurezza sociale