Misure di protezione per le lavoratrici del settore a luci rosse

Rapporto gruppo di esperti istituito dal Dipartimento federale di giustizia e polizia (DFGP), pubblicato il 24 marzo 2014. Comunicato Segretaria di Stato della Migrazione SEM con link al rapporto: vai

Meglio un approccio liberale o proibitivo? Secondo gli esperti, un divieto della prostituzione comporterebbe il suo spostamento nell’illegalità, ciò che sarebbe negativo sotto l’aspetto della protezione delle lavoratrici e dei lavoratori.

Aspetto della contrarietà dei contratti relativi a prestazioni sessuali ai buoni costumi – sono pendenti varie iniziative per modificare la giurisprudenza. Al proposito si veda anche il contributo Anche chi si prostituisce ha diritto ad essere pagata.

Qualifica dei contratti relativi a prestazioni sessuali: Non si tratta di un rapporto di lavoro, perché il diritto del datore di lavoro di dare istruzioni sarebbe in conflitto con l’autodeterminazione sessuale.

Il rapporto contiene 26 misure che serviranno da base per future decisioni.

(riassunto sulla base di JAR 2014, p. 38).

Questa voce è stata pubblicata in Prostituzione. Contrassegna il permalink.