Misure per tutelare meglio le lavoratrici del settore a luci rosse

Rapporto di un gruppo d’esperti istituito dal Dipartimento federale di giustizia e polizia (DFGP), pubblicato il 24 marzo 2014.

Il rapporto peritale raccomanda in particolare una politica nazionale sul lavoro sessuale al fine di sancire sul piano federale principi importanti. A parere degli esperti, tale politica va impostata in maniera liberale e pragmatica; un divieto sul modello degli Stati nordici in Svizzera non si presta a migliorare la tutela delle operatrici del sesso. Esse sarebbero infatti indotte a operare nell’illegalità, e la loro posizione ne risulterebbe indebolita.

Link al comunicato stampa e al rapporto: vai

Questa voce è stata pubblicata in Prostituzione. Contrassegna il permalink.