Mantenimento dei figli – modifiche in corso

Dopo l’autorità parentale, il Consiglio federale intende ora modificare anche il diritto in materia di mantenimento dei figli. E’ stato mandato in consultazione un progetto, i cui punti principali sono:

– comprenderà anche i costi che sorgono per il genitore che accudisce i figli, anche per  i figli di genitori non coniugati;

– rafforzamento della posizione dei figli nei casi di carenza, quando i mezzi non sono sufficienti per due economie domestiche – quando la situazione del genitore che ha l’obbligo di versare gli alimenti migliora, deve pagare la differenza tra gli importi effettivamente versati e l’ammanco fino a cinque anni indietro

– uniformizzare la prassi dell’aiuto all’incasso

– riduzione dell’onere a carico del genitore affidatario nei casi di carenza (non sono più i suoi genitori a doverlo sostenere; nessun obbligo di restituzione allo Stato delle prestazioni di aiuto sociale per i figli).

La consultazione si concluderà il 7 novembre 2012.

Il progetto in consultazione.

Questa voce è stata pubblicata in Famiglia vari. Contrassegna il permalink.